CORSI di YOGA e MEDITAZIONE

ACCADEMIA SAMAVAYA

Percorsi evolutivi e formativi

Corso Yoga settimanale

Programma corsi settimanali di yoga ottobre 2017 - giugno 2018

Uno yoga esperienziale con Gino Fioravanti

Le linee guida di questo tipo di yoga sono quelle proposte e studiate dal dott. Bhole e integrate dall’esperienza di Gino, insegnante di yoga da oltre 25 anni. Le pratiche invitano a un attento e consapevole ascolto del corpo attraverso asana sempre accessibili e sequenze di asana che sono in grado in grado di stimolare fortemente i flussi respiratori e circolatori (pranayama) e che invitano a un contatto con il proprio essere. Lo yoga sutra di Patanjali e il Samkhya sono i testi di riferimento a questo tipo di yoga per sua natura morbido, molto attento allo studio della posizione e al raccoglimento interiore

 

Un corso di hata-yoga con Luana Magro
A partire dal 4 ottobre 2017 presso la sede di Lissone potremo praticare yoga in due modi leggermente differenti. Oltre ai consueti corsi nelle fasce orarie attive ormai da alcuni anni, abbiamo inserito un corso anche al mercoledì, nel tardo pomeriggio, alle 18.30 che sarà condotto da Luana Magro. Luana darà un taglio più vicino alla tradizione dell’hata yoga per cercare di trasmettere uno yoga dove ancora di più viene sottolineata l’importanza di una piena consapevolezza che riguardi la fisicità, la mobilità del corpo e la consapevolezza del respiro. È uno yoga un “po’ più fisico”, pur restando nelle linee guida proposte dell’accademia e sempre decisamente a indirizzo esperienziale.

 

Le linee guida dello yoga proposto in accademia

Il corpo sensibile
I corsi di yoga iniziano con pratiche che ci portano a una buona consapevolezza del corpo. Lo strumento elettivo per questo tipo di esperienza è la pratica di asana eseguita secondo le classiche linee dello yoga (yama e niyama)

posizione-yoga-3Il respiro
Alla consapevolezza del corpo segue un ascolto consapevole dell’attività respiratoria per fare esperienza in prima persona di come l’attività respiratoria possa essere presente, veicolata da asana, in tutto il corpo (pranomaya kosha)
posizione-yoga-2La concentrazione
Da gennaio a marzo continueremo a studiare e praticare asana unitamente alle principali pratiche respiratorie dello yoga tradizionale (kumbhaka pranayama e kapalabati)
La meditazione
Da aprile a giugno, grazie alle esperienze vissute, potremo avvicinarci alla meditazione che comprende la consapevolezza del corpo, la consapevolezza del respiro, la consapevolezza dello stato mentale. Una parte del lavoro sarà dedicato a una introduzione sull' uso del mantra e alla conoscenza del sistema di nadi-chakra-kundalini.

Ecco sintetizzati alcuni argomenti e pratiche a cui faremo riferimento e che rendono completa ed efficace una lezione di yoga (dott. Bhole):

  1. Esperienza del proprio corpo e  del proprio respiro (asana)
  2. Riconoscere e lavorare nell'area della colonna vertebrale (kundalini yoga)
  3. Studiare e sperimentare come semplici posture influiscono sul respiro (shuddi pranayama)
  4. Sperimentare e riconoscere i concetti dei vari canali (prana marga)
  5. Aprire i canali posteriori, lavoro a occhi chiusi
  6. Riconoscere le cavità, le aree interiori
  7. Correggere se è scorretta la meccanica del respiro volontario (kumbhaka pranayama)
  8. Lavorare con movimenti attivi e passivi sul respiro volontario
  9. Sentire il tocco dell'aria che si muove lungo le narici (prana sparsha)
  10. Lavorare con Kapalabati e Uddyiana
  11. Lavoro di produzione del suono durante il ciclo respiratorio (mantra)
  12. Essere testimoni del fluire dei pensieri e delle memorie
  13. Praticare semplici meditazioni su a) il proprio corpo b) il proprio respiro (dhrana, dhyana)

Informazioni utili

  • I corsi si svolgono dalla prima settimana di ottobre all’ultima settimana di maggio
  • Ogni lezione dura circa un’ora e mezza
  • La lezione è organizzata in modo tale da permettere a tutti di inserirsi anche a corso iniziato
  • Vari corsi sono organizzati in diversi momenti della giornata e della settimana, vedi il calendario

L’insegnamento

  • I corsi si svolgono in gruppi di 10/15 allievi

Finalità

  • Introdurre il praticante alla conoscenza dello Yoga nelle sue linee essenziali
  • Il corso educa la persona all’ascolto e alla conoscenza del proprio corpo e del proprio respiro
  • Le asana proposte sono generalmente semplici, adatte a tutti e aiutano a ridurre tensioni e blocchi muscolari

 

Calendario Corsi Yoga ottobre 2017 - giugno 2018

 

Lissone (MB), via Solferino 29

Mattina

Pomeriggio

Sera

Martedì dal 03 ottobre
 
  10.00-11.15

Lunedì dal 02 ottobre

 
14.30-15.45


Martedì dal 3 ottobre 
 

18.30-19.45

 

21.00-22.15

 

 

 

Mercoledì dal 4 ottobre 

 

18.30-19.45

 

  


Giovedì dal 5 ottobre 

 

18.30-19.45

 

21.00-22.15

Per informazioni ed iscrizioni yoga a Lissone contattare direttamente l'insegnante:

Gino Fioravanti 347.46.30.811, Luana Magro 347.15.42736 

Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.