CORSI di YOGA e MEDITAZIONE

ACCADEMIA SAMAVAYA

Percorsi evolutivi e formativi

Yoga bambini

Giugno 2017

 

Cos’è lo yoga

 

Lo yoga invita il bambino a mantenere il contatto la propria essenzialità, guidandolo alla conoscenza di sé.

 

Il bambino di oggi, tanto quando l’adulto, è sottoposto a una serie infinita di stimoli soprattutto audio-visivi che gli giungono dall’ ambiente circostante. Se per certi aspetti questi sono stimoli fondamentali per lo sviluppo e la crescita delle sue facoltà cognitive, dall’altra rischiano di sovraccaricare il suo delicato piano emotivo e mentale creando squilibri nel rapporto tra alcune sue qualità interiori (immaginazione, senso etico, capacità critica, rapporto propriocettivo con il suo stesso corpo) e quegli atteggiamenti rivolti al contatto consapevole con il mondo esterno (relazione con i coetanei, rapporto equilibrato tra quiete e movimento, coordinazione psico-motoria).

 

Poiché lo yoga lavora sul corpo e non sugli oggetti esterni, i bambini possono usare il corpo come strumento di gioco e di consapevolezza con il mondo interiore che naturalmente possiedono, per sviluppare un’immaginazione creativa, un senso del ritmo e della misura e, successivamente, l’appartenenza a una comunità.

 

Grazie alla pratica di asana svolta senza fretta, l’ iperattività e lo stress vengono ridotti fino a portare il bambino ad un equilibrio interiore; attraverso esercizi di concentrazione si ottiene un potenziamento della memoria e della capacità di attenzione.

 

 

Obiettivi della lezione

 

Attraverso rappresentazioni di semplici asana (posizioni), si avviano i bambini alla precisa consapevolezza delle parti del corpo, praticando senza competizione, in un atteggiamento di ascolto e in totale naturalezza. Le asana che si ispirano alle forme che troviamo in natura, aiutano il bambino a comprendere la realtà originaria, lontana dal mondo virtuale che la tecnologia di oggi propone.

 

Educare il bambino a conoscersi con le asana , a concentrare il pensiero, a osservare la mente e le emozioni per acquisire una maggiore conoscenza di sé ed evitare inutili sprechi di energia e migliorare così la capacità di ascolto e di memoria.

 

Educare il bambino all’ascolto del respiro, sperimentando i vari modi di respirare per prendere coscienza di questa funzione vitale che regola l’equilibrio interiore; respirare in diverse posizioni, associando il respiro a un colore, alla luce o ascoltando i suoni interiori.

Avviare il bambino a semplici meditazioni facendogli immaginare oggetti, colori, elementi della natura, per potenziare la memoria e la capacità di concentrazione, migliorando la creatività e la concentrazione, di conseguenza anche il rendimento scolastico.

 

Imparare a rispettare spazi e tempi personali e altrui attraverso pratiche a coppie (uno di fronte all’altro) o di gruppo.

 

Le pratiche si concludono, nel caso di un piccolo gruppo, in cerchio per esprimere impressioni e sensazioni oppure con un disegno di un’asana , di un momento che si è sperimentato durante la lezione o colorando un mandala.

 

Il percorso che s’intende presentare si avvicina con una modalità giocosa all’antica disciplina dello yoga e si propone di creare un clima di armonia e accoglienza per crescere in equilibrio sperimentando sé stessi e per imparare a comprendere e osservare il mondo in totale libertà.

 

 

Gli orari

 

Il corso è rivolto ai bambini della scuola primaria.

Le lezioni si terranno il martedì pomeriggio alle ore 16.

E’ consigliabile un abbigliamento comodo, un paio di calze e una coperta.

 

 

Insegnante: Luana Magro

 

Profilo professionale

 

Diploma presso l’Istituto Magistrale Statale C. Porta di Monza e conseguente abilità all’insegnamento presso la scuola primaria.

 

Svolge professionalmente attività di educatrice presso al scuola primaria G. Rodari di Cesano Maderno.

 

Ha conseguito il diploma di insegnante yoga presso l’Accademia Samavaya di Lissone.
E' associata alla YANI (yoga associazione nazionale insegnanti)

 

Dal 2007 al 2014 ha seguito una formazione in Yoga-Therapy con il dott. M.V. bhole che per 35 anni ha svolto la  professione  di  Ricercatore Medico nel prestigioso istituto Kaivalyadhama  Yoga  Research  Institute a Lonavla nello stato del Maharashtra.

 

Ha seguito regolarmente (2007-2014) seminari di aggiornamento e approfondimento riguardanti le principali pratiche dello yoga: Asana e micro-movimenti, Pranayama: respiro della vitalità, Dhrana e dhyana: meditare sul corpo, Yama e niyama: le meditazioni, Chakra sadhana: le asana, Chakra sadhana: il pranayama, Chakra sadhana: le meditazioni.

Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.